Storia e cultura

Chiesa di S. Francesco

Faido

Elemento eminente ISOS. Chiesa di S. Francesco appartenente al convento fu edificata nel 1608; negli anni 1785-86 trasformazione del coro e costruzione delle cappelle laterali e delle volte; probabilmente nello stesso periodo fu allargata la facciata con due scomparti ai lati.

Restauro 1991-92. Davanti alla chiesa ci sono la colonna cimiteriale neoclassica in pietra e l’ossario. In facciata: affresco raffigurante S. Lorenzo da Brindisi, opera di Giuseppe Antonio Maria Torricelli, 1789. L’edificio rispecchia il tipico impianto francescano che prevede un coro maggiore e uno minore per i frati. La navata è voltata a crociere, il coro a botte lunettata. Altare maggiore neoclassico con pala raffigurante la Madonna (copia della madonna del soccorso di Lukas Cranach, a Innsbruch) accompagnata dai SS. Francesco e Giuseppe, datata 1680. Nella seconda cappella: considerevole altare tardorinascimentale con mensole a forma di protome umana, forse l’antico altare maggiore; tra le colonnine, figure dipinte degli SS. Pietro e Giacomo maggiore, Gertrude e Margherita, inizio XVII secolo; statua della Madonna, prima metà Seicento. Nella prima cappella: altare neoclassico in legno; tela di S. Antonio da Padova firmata da Carlo Francesco Nuvolone, 1650 ca; Paliotto in cuoio dipinto e stampato, con la figura di S. Francesco. Alla parete Sud sono appese tele raffiguranti gli SS. Serafino da Montegranaro, Bonaventura e Fedele da Sigmaringen, XVIII secolo. Nel coretto: quattro dipinti rococò raffiguranti gli evangelisti. (*)

Chiesa di S. Francesco

Gerente / responsabile

Faido
..

< Indietro

Comune di Faido

Piazza Stefano Franscini 1
CH-6760 Faido
F. 091 290 84 19

Apertura sportello

lunedì - venerdì dalle 08.00 alle 11.30

giovedì dalle 08.00 alle 11.30 e dalle 14.00 alle 17.30

(17.30-18.30 su appuntamento)

Servizi comunali

Sportello online

Amministrazioni superiori

© 2017 faido.ch — Ultimo aggiornamento della pagina: 07.12.2017 — Credits